La Valle

Nasce PROGETTONEMO, assistenza riabilitativa e socio sanitaria per l’età evolutiva!

Il Centro di riabilitazione La Valle di Gaeta ha sviluppato un servizio appositamente dedicato al trattamento dell’età evolutiva e della cura rivolta all’infanzia.

Il servizio, denominato “ProgettoNEMO“, prevede attività di valutazione, diagnosi, trattamento, cura, training, assistenza sociale, counseling e supporto familiare ed è rivolto a bambini da 0 anni fino all’età adulta.

La variabile conformazione dell’equipe multidisciplinare medico-riabilitativa permette di poter lavorare sulle diverse fasce di età e sulle diverse patologie, completando tutti i gap dell’assistenza richiesta.

Il servizio si rivolge alle problematiche connesse ai disturbi dell’apprendimento, alle problematiche cognitive e comportamentali, alle disabilità intellettive, fisiche e sensoriali nonché a tutti gli altri aspetti legati allo sviluppo ed alla crescita del bambino.

Le attività possono essere erogate sia in regime ambulatoriale che domiciliare e sono coordinate da uno staff appositamente formato per rispondere ad ogni esigenza del minore e della sua famiglia e soprattutto disponibile sette giorni su sette con orario continuato dalle 8.30 alle 18.30.

ProgettoNEMO – per l’età evolutiva – nasce da una iniziativa del Centro di riabilitazione La Valle di Gaeta per dare risposta ai bisogni di cura ed assistenza dei più piccoli e delle loro famiglie, garantendo loro i massimi standards di qualità, efficienza e tecnologia applicata alla cura e trattamento delle problematiche connesse con l’età evolutiva.

L’equipe medica del servizio è composta da specialisti in neuropsichiatriainfantile, neurologia, fisiatria e neuropsicologia. L’equipe riabilitativa prevede invece il coinvolgimento delle seguenti figure: educatori socio sanitari, logopedisti, terapisti occupazionali, neuropsicomotricisti dell’età evolutiva, fisioterapisti, psicologi, maestri d’arte e specialisti/professionisti di altre attività complementari, appositamente dedicate.

Le attività prevedono:

  • Riabilitazione motoria, neuromotoria e sensoriale;
  • Riabilitazione logopedica, audiofonolica e neurolinguistica;
  • Riabilitazione neuropsicologica;
  • Terapia Occupazionale;
  • Terapia Psicologica;
  • Neuropsicomotricità;
  • Orientamento psico-pedagogico;
  • Intervento educativo;
  • Integrazione scolastica;
  • Sostegno familiare;
  • Servizio Sociale;
  • Tutoring personalizzato, scolastico ed individuale.

Inoltre il servizio prevede anche la possibilità di realizzare altre attività terapeutiche e riabilitative come:

  • Idroterapia/idrokinesiterapia in vasca a temperatura controllata;
  • comunicazione aumentativa ed alternativa (CAA)
  • playground  therapy;
  • orto didattico e garden therapy;
  • arte terapia (lavorazione della ceramica artigianale);
  • teatro terapia e drammaticità;
  • sensorial room;
  • musicoterapia.

Per info e prenotazioni: 0771.740796.

 

Giornata informativa “La vibrazione meccanica focale” – Il 7 Dicembre ore 10.00

Incontro rivolto a medici e professionisti del settore sanitario e riabilitativo.

Il Prof. Filippo Camerota e la Dottssa Claudia Celletti illustreranno l’utilizzo delle vibrazioni focali in ambito medico e riabilitativo.

Si parla per la prima volta di vibrazione meccanica in un articolo di Jean Martin Charcot su pazienti affetti da Parkinson risalente alla fine del XIX secolo, mentre il vero studio del fenomeno comincia negli anni Sessanta con il Prof. Bianconi (ordinario di fisiologia della Cattolica di Roma). Il fulcro dello studio fu proprio l’interazione della vibrazione muscolare focale con i fusi neuromuscolari e con dei microprocessori che sono all’interno dei muscoli, che servono per valutarne il cambiamento e in qualche modo il movimento.

Oggi la vibrazione meccanica focale può essere applicata in ambito riabilitativo per il trattamento del Parkinson, dei postumi di ictus, della paralisi cerebrale infantile, della sclerosi multipla e degli interventi di mastectomia, con ottimi risultati non solo nel post acuto ma anche a distanza di diversi mesi dall’evento.

La Repubblica ha parlato della storia della “nostra” Carmelina Di Martina

La Repubblica ha parlato della storia della “nostra” Carmelina Di Martina.

Per noi, inutile dirlo, è un grande orgoglio! Ma cosa ha fatto Carmelina Di Martina per meritare l’interesse di uno dei quotidiani nazionali più prestigiosi? Beh, ve lo raccontiamo proprio con le parole di Repubblica:

“Carmelina Di Martino nasce a Gaeta 41 anni fa, affetta da Sindrome di Down. Una cardiopatia congenita l’ha costretta nel 2018 a un intervento difficile, ma lei lo ha brillantemente superato. Da anni frequenta il Centro di Riabilitazione ‘La Valle’ grazie al quale, nel 2012, ha partecipato a un’attività particolare: la costruzione di una barca nel cantiere dell’Istituto Nautico ‘Caboto’. Carmelina si è inserita in un gruppo di ragazzi e ragazze, con e senza disabilità, che hanno partecipato al progetto ‘Capitan Uncino’.

E con loro è riuscita a coronare un sogno: vedere Gaeta dal mare. Oggi ‘Capitan Uncino’ viene riproposto dall’Uisp in varie città, con il sostegno del bando Oso di Fondazione Vodafone. Rivedendo le foto di quella bellissima esperienza di sette anni fa, Carmelina sorride e ha voglia di costruire un’altra di barca. Ma più grande, per portarci tutti gli amici del centro della cooperativa ‘La Valle’”.

 

Una storia di esperienza e qualità: La Valle compie 35 anni!

Una storia di esperienza e qualità: La Valle compie 35 anni, nei quali ha garantito attività e servizi a favore della disabilità e dell’assistenza socio-sanitaria in tutto il sud pontino.

In quest’arco di tempo la Cooperativa ha realizzato innumerevoli progetti ed iniziative di sviluppo, lavoro, cultura e formazione.
Attualmente la realtà cooperativa è composta da 41 soci, oltre cinquanta collaboratori, quattro servizi gestiti direttamente tra cui il moderno centro di riabilitazione di Via Sant’Agostino a Gaeta. Un traguardo importante per la Cooperativa ma anche un punto di partenza per altri ambiziosi progetti.

La Valle, infatti, intende crescere e investire nel campo dell’assistenza riabilitativa. Come? Ampliando le attività attualmente erogate ed aprendo la strada ad un percorso di altra specializzazione nei campi della riabilitazione neurologica, funzionale, ortopedica e dell’assistenza dedicata all’età evolutiva. Per questo, tra il 2019 ed il 2020, la Cooperativa inaugurerà nuovi spazi ed ambienti. Aree più tecnologiche ed efficienti che consentiranno l’innalzamento degli attuali standard di qualità.

Nel nuovo anno saranno anche inaugurati i nuovi servizi di assistenza domiciliare dedicati ai minori, un nuovo servizio che la Cooperativa ha voluto sviluppare e progettare anni fa.
35 anni di esperienza e qualità, al servizio del territorio!

Un punto di riferimento nel comprensorio, una storia di esperienza e qualità: è quello che, orgogliosamente, la Cooperativa La Valle rappresenta oggi.

Convenzione tra UniSalute e il Centro La Valle di Gaeta.

La convenzione tra UniSalute e il Centro La Valle di Gaeta è stata siglata!
Il moderno Centro di riabilitazione La Valle, infatti, ha stipulato una convenzione con UniSalute, la prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di clienti gestiti.

UniSalute è una realtà che assiste ogni giorno oltre 7 milioni di persone e offre polizze sanitarie personalizzate e integrate con un’ampia gamma di servizi. Il tutto, al fine di rispondere a tutte le esigenze di sanità integrativa, dalla A alla Z.

Siamo felici di annunciare che da oggi i clienti assicurati con UniSalute potranno essere presi in carico e curati anche presso il Centro di riabilitazione La Valle di Gaeta dove potranno trovare qualità, efficienza e cortesia, in una struttura tecnologicamente all’avanguardia e con un personale giovane e dinamico.

Maggiori informazioni su https://www.unisalute.it/home.

Visite e valutazioni specialistiche fisiatriche- La Valle Riabilitazione

A Gaeta è possibile effettuare visite e valutazioni specialistiche fisiatriche. Dove? Presso il Centro di riabilitazione La Valle, struttura all’avanguardia e con un personale altamente specializzato e in continua formazione.

Il servizio di fisiatria, medicina fisica e riabilitazione, è prenotabile telefonicamente al numero 0771740796. La visita specialistica, i protocolli riabilitativi specifici ed il relativo programma personalizzato, renderanno possibile raggiungere la guarigione e il pieno recupero delle funzioni motorie nel minor tempo possibile.

Il Centro di riabilitazione La Valle, inoltre, è dotato di un servizio di valutazione funzionale, strumento fondamentale che fornisce a medici e pazienti le informazioni relative all’andamento del percorso di riabilitazione.

L’innovazione e la qualità dei servizi è sempre al primo posto presso il Centro riabilitativo La Valle di Gaeta. E’ un impegno che il centro porta avanti con passione ed entusiasmo, per garantire al territorio il massimo delle cure e dell’assistenza in ambito riabilitativo.

Per informazioni e prenotazioni per le visite e valutazioni specialistiche fisiatriche, chiama il centro al numero 0771.740796.

Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA)

Consulenza gratuita sulla Comunicazione Aumentativa ed Alternativa

In occasione del mese dedicato alla Comunicazione Aumentativa ed Alternativa (CAA) il Centro di Riabilitazione La Valle offre nei mesi di ottobre e novembre la possibilità di effettuare una consulenza completamente gratuita.

Tutto ciò al fine di supportare la Famiglia e l’Utente con informazioni e conoscenze specifiche in merito alla speciale tecnica riabilitativa che consente di semplificare ed incrementare la comunicazione nelle persone che hanno difficoltà ad usare i più comuni canali comunicativi, con particolare riguardo al linguaggio orale ed alla scrittura.

Per le persone con difficoltà di comunicazione, spesso affetti anche da disabilità complessa, il non comunicare rappresenta un limite significativo per la propria qualità di vita. Attraverso la Comunicazione Aumentativa ed Alternativa (CAA) è possibile individuare soluzioni utili che permettono di aiutare la persona con difficoltà, aiutando anche la Famiglia.

Per chi può essere utile?

  • Tutte le patologie congenite: paralisi cerebrale infantile, ritardo mentale, sindromi genetiche, disturbo generalizzato dello sviluppo o condizioni affini, sindromi malformative, sindromi metaboliche.
  • Patologie acquisite: esiti di politrauma, ictus, demenze, esiti di rimozione chirurgica di tumori.
  • Quadri neurodegenerativi: distrofia muscolare, atrofia muscolare spinale, sclerosi laterale amiotrofica, sclerosi multipla.

Per prenotare una visita è sufficiente contattare telefonicamente l’ufficio accettazione del Centro La Valle. Ecco i numeri: 0771.740796 – 0771.741739, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.30.

ISO 9001:2015: nuova certificazione qualità per La Valle

Il Centro di fisioterapia e riabilitazione La Valle di Gaeta ottiene la nuova certificazione di qualità ISO 9001:2015 da parte dell’Ente di certificazione TÜV InterCert.

Certificato_2018-001
Certificato_2018-001
Un percorso che viene da lontano; tutti i servizi socio sanitari erogati dalla Cooperativa sono ormai certificati da oltre dieci anni, periodo in cui la qualità dei sistemi e delle prestazioni sono stati sempre il primo obiettivo di operatori e dirigenti.

Con la nuova certificazione di qualità, che segue la norma europea ISO 9001:2015, il moderno centro di riabilitazione di Gaeta punta a qualificare ancora di più i propri servizi a favore della popolazione.

Servizi che vanno dalla riabilitazione neuromotoria a quella funzionale, ortopedica, sportiva, cardiologica, respiratoria e cognitiva. Una struttura di oltre 1.500 mq dedicata completamente alla riabilitazione e con fattori rilevanti di tecnologia e formazione non può guardare alla certificazione di qualità come un suo tassello fondamentale.

Il successo di un’organizzazione è legato indissolubilmente al grado di soddisfazione dei propri clienti. Il livello in cui l’insieme delle caratteristiche intrinseche di un prodotto o di un servizio soddisfa le esigenze e le aspettative del cliente ne definisce la qualità.

Un Sistema di Gestione della Qualità certificato dimostra che l’azienda è consapevole e preparata ad affrontare questo tipo di responsabilità rispetto ai clienti, garantendo loro prodotti sicuri e aumentando la propria professionalità e competitività sul mercato.

eta_evolutiva

Il trattamento dell’età evolutiva

Il Centro di riabilitazione “La Valle” è specializzato nel trattamento in favore di bambini in età evolutiva (0-18 anni).
Il percorso riabilitativo si rivolge al bambino e all’adolescente nella sua globalità fisica, mentale, affettiva, comunicativa e relazionale, coinvolgendo la famiglia e il contesto ambientale socio educativo.

Il trattamento ha come obiettivo la promozione delle competenze e dello sviluppo armonico nelle tre dimensioni: motoria, emotiva e cognitiva. I nostri programmi di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione offrono interventi preventivi e terapeutici calibrati alle esigenze del paziente.

Parliamo di patologie neurologiche, neuropsicologiche che possono manifestarsi durante tale periodo evolutivo,  che possono manifestarsi tramite:

  • disfunzioni motorie (paralisi cerebrali infantili, esito di danno cerebrale acquisito o post-traumatico, vascolare, infiammatorio e disturbo dello sviluppo della coordinazione motoria);

  • disturbi dello spettro autistico;

  • disabilità cognitive (sindromi genetiche, esito di danno cerebrale precoce);

  • disturbi specifici di apprendimento (dislessia evolutiva, disortografia, disgrafia, discalculia);

  • disturbi comunicativo/linguistici (ritardo dello sviluppo del linguaggio, disturbi specifici del linguaggio, disprassia verbale);

Le attività prevedono interventi multidisciplinari come la fisioterapia, neuropsicometricità, logopedia, terapia occupazionale. Il moderno centro di Via Sant’Agostino permette anche di avere a disposizione una piscina di idrokinesiterapia e una sala per il rilassamento neurosensoriale. Oltre a palestre attrezzate dedicate al minore, tecnologie specifiche ed operatori della riabilitazione appositamente formati.

Tecarterapia - Riabilitazione La Valle fa passi avanti con la INDIBA Activ 902

Tecarterapia – Riabilitazione La Valle fa passi avanti con la INDIBA Activ 902

La tecarterapia ® si è rapidamente diffusa nella pratica comune, grazie ai risultati raggiunti sul campo ed ai numerosi studi clinici, fino a diventare una protagonista della riabilitazione e dei trattamenti del corpo in genere.

Dopo un trauma o durante la fase acuta di un processo infiammatorio, essa rappresenta uno strumento di notevole efficacia nel trattamento precoce di patologie dovute a eventi traumatici o problemi infiammatori, esercitando un’azione antidolorifica e curativa, capace di accelerare la naturale reazione riparativa che l’organismo stesso metterebbe in atto, in tempi molto più lunghi.

Oltre a ciò la tecarterapia® viene oggi utilizzata anche come trattamenti estetici per la cura del corpo.

Il Centro La Valle è dotato di una macchina tecarterapia® INDIBA® Activ 902 la quale, grazie al Sistema Proionic® permette di attivare il metabolismo cellulare ristabilendo il suo equilibrio, aumentando la vascolarizzazione e la temperatura interna nei tessuti trattati.
Il risultato è una rapida accelerazione dei processi naturali di recupero del corpo umano, con una riduzione del dolore fin dalla prima seduta.

INDIBA® Activ 902 ristabilisce il recupero dei movimenti, normalizza il tono muscolare ed aumenta l’elasticità. Allo stesso tempo, il drenaggio prodotto contribuisce alla regressione del processo infiammatorio.
INDIBA® Activ 902 eroga fino a 450w di potenza in modalità capacitiva e 200w in resistiva.
Inoltre INDIBA® Activ 902 è dotata di brevetti specifici che rendono la macchina assolutamente sicura ed affidabile per ogni tipologia di trattamento.

Trattamenti efficaci per OSTEOARTRITE, PERIARTRITE, LOMBALGIA, DORSALGIA, CERVICALGIA, DISTORSIONI, FRATTURE, LESIONI MUSCOLARI, TENDINITE, BORSITE, DOLORI INGUINALI, PROBLEMI DEL PAVIMENTO PELVICO, TRATTAMENTI DI FISIOESTETICA.

INDIBA® Activ 902 può essere utilizzata anche in presenza di protesi metalliche.

WhatsApp chat